Linosa, economia



Linosa, sin dalla sua colonizzazione si è presentata un'isola difficile, infatti, i coloni per il loro sostenimento avevano come uniche risorse la caccia e la pesca.
I linosani, poiché provenivano da un'economia basata sull'agricoltura si sono rimboccati subito le maniche disboscando vari appezzamenti di terreno risultati molto fertili. Iniziarono così a seminare ortaggi e legumi tra cui la "lenticchia" particolarmente piccola e con un ottimo sapore. Quest'ultima, è ricercatissima da chi la conosce. Inoltre, avrete la possibilità di assaporare l'eccellente "Cappero".
Per far fronte al vento piantarono anche delle piante di "fichi d'india" usati come frangivento per le coltivazioni future.
Oggi a Linosa oltre a vivere con l'agricoltura e la pesca svolta con piccole imbarcazioni, si sta cercando di far fiorire il turismo salvalvaguardando comunque la splendida isola.

Notizie Utili


A Linosa scarseggiano le strutture alberghiere, ma è possibile affittare alloggi indipendenti che dispongono anche di uso cucina e tutto ciò che serve in un’abitazione per una vacanza tranquilla. Gli alloggi di privati non forniscono alcun servizio accessorio.
Ecco le soluzioni:
Appartamenti, bilocali e monolocali. Inoltre vi è un Camping e un Club composto da quattro casette in muratura.

A Linosa dal 1^ giugno al 30 settembre non possono sbarcare auto non residente. Sono ammessi ciclomotori e moto.

Sull'isola di Linosa non sono presenti banche ma solo un Ufficio Postale munito di bancomat. Pertanto, non sarebbe una cattiva idea di munirsi di carta prepagata.

Nel 2002 e' stata istituita la Riserva Marina Isole Pelagie. Il Corpo Forestale dello Stato gestisce la Riserva Naturale Orientata per tutelare la colonia di Berta Maggiore e la riproduzione della tartaruga marina Caretta Caretta, quest'ultima tutelata altresi' dai volontari CTS.

Se vi trovate a passare da Linosa, non potrete fare a meno di assaporare le ottime lenticchie e capperi coltivati sull'isola esclusivamente con metodi biologici.


Principali orari di collegamento


Nave Compagnia delle Isole (SIREMAR) - partenza:
da Porto Empedocle ore 23,00 (sabato riposo)
da Linosa per Lapedusa ore 06,30 circa
da Lampedusa per Linosa ore 10,45 circa
da Linosa per Porto Empedocle ore 13,00 circa

Nave Traghetti delle Isole - partenza:
da Porto Empedocle ore 10,00 (giovedi' e domenica riposo)
da Linosa per Lapedusa ore 16,00 circa
da Lampedusa per Porto Empedocle ore 20,00 circa

Aliscafi Usticalines - partenza:
periodo 11 feb. 2016 al 30 apr. 2016
da Lampedusa a Linosa - ore 08,00 arrivo ore 09,00 (* LU ME VE)
da Linosa a Lampedusa - ore 09,15 arrivo ore 10,15 (* LU ME VE)
da Lampedusa a Linosa - ore 14,40 arrivo ore 15,40 (* LU ME VE)
da Linosa a Lampedusa - ore 15,45 arrivo ore 16,45 (* LU ME VE)

periodo 1 magg. 2017 al 15 giu. 2017
da Lampedusa a Linosa - ore 09,00 arrivo ore 10,00 (* MA ME GI VE SA DO)
da Linosa a Lampedusa - ore 10,15 arrivo ore 11,15 (* MA ME GI VE SA DO)
da Lampedusa a Linosa - ore 16,30 arrivo ore 17,30 (* MA ME GI VE SA DO)
da Linosa a Lampedusa - ore 17,40 arrivo ore 18,40 (* MA ME GI VE SA DO)

periodo 20 giu. 2017 al 31 lug. 2017
da Porto Empedocle a Linosa - ore 15,00 arrivo ore 18,00 (* LU ME VE SA)
Linosa a Porto Empedocle - ore 08,45 arrivo ore 11,45 (* LU ME VE SA)

* Giorni in cui verranno eseguiti i collegamenti
** Orari resi noti dalle rispettive società.
*** Tutte le partenze sono legate sempre alle condizioni meteomarine.